YouTube, ecco i video più popolari in Italia

Pubblicata su Wired.it la classifica dei video più popolari su YouTube nel 2014: vince Suor Cristina di The Voice, ma ci sono anche i Jackal. Per la musica continua a pesare Sanremo: entrambi i vincitori nei primi dieci

Suor Cristina al fianco dei The Jackal. Non c’è niente da temere, non si parla di nuove collaborazioni, ma della classifica dei video più popolari in Italia su YouTube nel 2014. Dove i criteri di popolarità stanno in un concentrato di gradimento, riproduzioni, condivisioni, commenti.

La lista dei video più popolari, in generale (cioè senza distinzione di tema) è aperta e chiusa dalla nostra like-a-virgin 25enne sorella Suor Cristina, vincitrice di The Voice of Italy. Su questo canale si trova il primo video classificato, che immortala il momento delle blind audition, durante le quali J-Ax quando si gira e la vede prima si sganascia dal ridere, poi si commuove, poi la vuole nel team (la otterrà), mentre la Carrà parte con i quesiti quasi mistici: “Ma sei una suora vera? Come ti è venuto in mente di venire a The Voice?”. E lei “Ho un dono, ve lo dono”. E ce l’ha donato.


In seconda posizione “Gli effetti di Gomorra sulla gente #2″, dei geniali The Jackal. Guardate, che “amm’ a vede’ si ce putimm’ fidà ‘e vuje”.


Sul podio anche “Matteo Renzi e l’inglese – Shis is the world” di Christian Ice.


Seguono Favij (recentemente premiato con il Golden Play Button), Frank Matano, iPantellas (sia in sesta che in ottava posizione), Tatia Pllieva con il suo poetico “First Kiss” (qui sotto). Nona posizione per il video che mostra la commozione di Fedez davanti all’esibizione di Lorenzo (quindi il video del canale X Factor Italia), e al decimo posto di nuovo Suor Cristina, questa volta in una battle con Luna Palumbo.
Passando alla classifica dei video musicali, degli italiani presenti, due sono i vincitori dell’ultimo Festival di Sanremo e un terzo era in gara (dedicato a chi “Sanremo non serve più a niente”).

Procediamo con nomi e cognomi di coloro che hanno appassionato di più il pubblico su YouTube nel 2014. In prima posizione c’è Enrique Iglesias con “Bailando” con Descemer Bueno, Gente de Zona. Il richiamo alla noche loca, evidentemente, fa sempre il suo effetto. Segue Katy Perry versione Cleopatra, feat Juicy J. Il kitsch-Egitto messo in piedi dalla popstar, non ha bloccato i fan.
Al terzo posto arriva il primo italiano, Rocco Hunt, con “Nu juorno buono”, la canzone che lo ha reso vincitore della categoria Giovani del Festival di Sanremo 2014. Un bel traguardo, visto che su YouTube si è fatto le ossa (e la fanbase).
Emis Killa, con Maracanã ha superato la canzone ufficiale della Coppa del Mondo di calcio (Fifa World Cup Song) “We are One (Ola Ola)“. Shakira incassa sesta e settima posizione, con “Can’t remember to forget you“, al fianco di Rihanna e “La la la“ (Brasile 2014, e di nuovo Mondiale di calcio) con Carlinhos Brown.

Ottava posizione per il video della canzone vincitrice all’Ariston, “Controvento”, di Arisa, sul canale ufficiale di Warner Music Italy.
Chiudono la classifica Calvin Harris con “Summer“ e Francesco Renga con “Il mio giorno più bello nel mondo“.

Fonte: Wired.it

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply