Arriva Curofy, il LinkedIn dei medici

medici

Questo nuovo social network consente ai dottori di comunicare tra loro e di fare consulti online sulle patologie più complicate e misteriose

Quando si è ammalati e il nostro dottore non riesce a gestire il caso, ecco che lo riferisce ad altro collega. Ma su che basi raccomanda il caso? Di solito ci si basa sull’amicizia, sulla conoscenza, talvolta sull’abilità professionale. Tuttavia cosa succederebbe se tale medico avesse a disposizione una più vasta rosa di contatti con professionisti medici? In questo modo non potrebbe consigliare il miglior specialista in circolazione? E’ questo il presupposto con cui nasce Curofy, una startup/social network in stile LinkedIn che mira a connettere fra di loro i medici.

Come funzione Curofy, il LinkedIn dei dottori?
Con sede a Gurgaon, nasce da un’idea di tre studenti di ingegneria nel 2012: Pawan Gupta, Mudit Vijayvergiya e Nipun Goyal. Inizialmente dedicata al turismo medico, successivamente la loro piattaforma si è evoluta quando hanno scoperto un enorme divario nel modo in cui i medici interagiscono e collaborano fra di loro. Ed ecco che hanno deciso di provvedere

Questa applicazione, infatti, aiuta i medici a scoprire altri dottori in modo rapido e efficiente. Con questo sistema in pochi minuti un medico di base può scoprire lo specialista più adatto al suo paziente. Inoltre i medici possono anche chattare e comunicare direttamente fra di loro. Goyal ha poi spiegato: “Questa applicazione ha anche un modulo di condivisione dei contenuti che permette ai medici di condividere casi, notizie, trend e argomenti di discussione con altri medici. La sicurezza dei dati è una delle nostre preoccupazioni principali e stiamo lavorando alle tecnologie atte alla condivisione sicura delle informazioni del paziente in conformità con le leggi”.

La società ha recente riunito un team di dieci specialisti per curare le vittime del terremoto del Nepal. E’ Gupta a raccontare la vicenda: “Abbiamo trovato persone interessate al volontariato in Nepal e la risposta è stata travolgente. Il team era composto da specialisti e medici generalisti. Per sette giorni la squadra ha lavorato nei villaggi più remoti, curando anche più di trecento pazienti al giorni. Sono stati in grado di salvare innumerevoli vite e dare speranza alle vittime del disastro”.

Dopo i finanziamenti iniziali, adesso Curofy è pronta a passare alla prossima fase di crescita. Cosa non facile perché ha già parecchi concorrenti come DocPlexus e DailyRounds. Tuttavia Gupta non ha dubbi: l’obiettivo di queste ultime due applicazioni è il contenuto, mentre quello di Curofy è quello di creare una rete di contatti fra medici.

http://www.downloadblog.it/post/142435/curofy-un-social-network-simile-a-linkedin-ma-per-i-dottori

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply