Posts Tagged ‘m5s’

Stato di propaganda permanente

Una propaganda senza soluzione di continuità: è questa la condizione in cui ci hanno portato la Lega di Salvini e il movimento guidato da Luigi Di Maio di Guido Petrangeli Il polo sovranista-populista dopo oltre 80 giorni di trattative piuttosto che passare all’incasso di un governo mediato con il Presidente della Repubblica preferisce impuntarsi sul […]

Tutto quello che la piattaforma Rousseau non dice sul contratto M5s-Lega

La piattaforma Rousseau è lontana dal descrivere l’atmosfera che si respira all’interno di una fetta della base grillina ancora scettica rispetto ad un accordo con la Lega di Guido Petrangeli E così alla fine sono bastati una due giorni di banchetti, gazebi e votazioni online per far digerire ai rispettivi militanti l’alleanza di governo tra […]

Di Maio guida il M5s verso l’inciucio di governo, ma la base si ribella sulla rete 

Fino al 4 marzo erano considerati i duri e puri della politica italiana. “Mai con gli altri partiti corrotti” strillavano i grillini sui social network, mentre Grillo dal proprio blog rincarava la dose definendo i partiti dei contenitori di gente ormai morta di Guido Petrangeli Pierluigi Bersani, che provò a dialogare con il M5s nel […]

Cresce il consenso per Di Maio e Salvini e la tentazione delle urne

A che gioco stanno giocando Matteo Salvini e Luigi Di Maio? Si inseguono nelle dichiarazioni, si rincorrono al telefono, ma non disdegnano di mettersi dei paletti al momento opportuno di Guido Petrangeli Sembra quasi un balletto amoroso e infatti un writer li ha immortalati su un muro romano mentre si scambiano un bacio appassionato. Ma […]

La web star Luigi di Maio alle prese con un calo della reputazione online

Le vicende romane degli ultimi giorni hanno visto alcuni leader del movimento 5 stelle al centro di vere e proprie bufere “online”: cala il consenso di Di Maio sulla rete di Guido Petrangeli La prima a cadere è stata Virginia Raggi travolta su Twitter da una valanga di messaggi negativi dopo le dimissioni di pezzi […]

Dimissioni Comune di Roma: Virginia Raggi travolta su Twitter e sul web

raggi

‘Caos Roma’ diventa uno degli argomenti più associati alla Raggi: anche il “raggiomagico” e Di Maio finiscono nel mirino del web di Guido Petrangeli Una raffica di dimissioni manda in frantumi la squadra voluta da Virginia Raggi per il Comune di Roma. A circa 70 giorni dall’insediamento al Campidoglio la prima sindaca donna della Capitale […]

Caso Quarto: il web salva il M5s e condanna il Pd

Mentre sui media tradizionali infuriava la polemica contro il sindaco di Quarto sul web il M5s montava un campagna di successo contro il Pd di Guido Petrangeli Nonostante le dimissioni di Rosa Capuozzo, il caso del comune di Quarto sembra ancora lontano dal suo epilogo. L’onda lunga delle polemiche, partite a fine dicembre, non riesce […]

A Imola nasce il “nuovo” Movimento 5 Stelle: meno Beppe più Grillini

La comunicazione di Beppe Grillo e del Movimento 5 stelle dalle elezioni del 2013 alla kermesse di Imola di Luca La Mantia e Guido Petrangeli Quando circa tre anni fa lanciammo il SocialPolitico, Beppe Grillo e il Movimento 5 stelle sono stati oggetto di molte nostre inchieste finite su alcune delle principali testate italiane. Quello […]

#Elezionieuropee2014: il Movimento 5 stelle è il partito più popolare sul web e sui Social media

IlSocialpolitico.it ha messo a confronto la web reputation dei primi tre partiti italiani: il Movimento 5  stelle sbaraglia la concorrenza del Partito democratico e di Forza Italia di Guido Petrangeli A poche settimane dalla chiusura della campagna elettorale per le europee i sondaggi continuano a dare in vantaggio il partito democratico. Nelle nostre ultime inchieste abbiamo […]

Europee 2014: le perfomance sui social media dei capilista grillini

Scarna presenza sui Twitter e Facebook, meglio su Youtube. Adinolfi (Sud) e Affronte (Nord est) i più popolari di Luca La Mantia Il Movimento 5 Stelle si prepara a sbarcare a Bruxelles per rappresentare gran parte degli euroscettici del nostro Paese. A metà aprile Beppe Grillo ha presentato agli elettori i cinque capilista. Si tratta […]