#SocialPA: i Municipi di Roma

Gestiscono servizi essenziali e dovrebbero comunicare con i cittadini, ma su Twitter latitano. Presenti solo II, IV e XV con dati bassi e poca interazione. 

di Luca La Mantia

A Roma sono il primo punto di riferimento per i cittadini. Parliamo dei municipi, le circoscrizioni territoriali in cui è suddiviso il potere amministrativo centrale esercitato dal comune. Forniscono servizi sociali e di assistenza sociale, servizi scolastici e educativi, le attività e i servizi culturali, sportivi e ricreativi in ambito locale, le attività e i servizi di manutenzione urbana e la gestione del patrimonio comunale. Ma anche la disciplina dell’edilizia privata di interesse locale, le iniziative per lo sviluppo economico nei settori dell’artigianato e del commercio e alcune funzioni di polizia urbana.

Chi svolge un ruolo di base così importante dovrebbe avere, tra i suoi doveri, quello di comunicare in modo diretto con i cittadini. Insomma, la presenza dei municipi di Roma sui Social Network, in particolare su Twitter, dovrebbe essere una realtà acquisita. Non è così. Su quindici municipi (prima delle ultime elezioni erano diciannove) solo tre hanno un profilo attivo, tra l’altro usato poco e male. Lo rivela questa indagine.

II Municipio (Ex II e III) – Parioli, Nomentano Italia, San Lorenzo

La riforma di Roma Capitale ha comportato l’annessione del III Municipio al II, ma i profili Twitter hanno mantenuto la vecchia nomenclatura, per questo li analizziamo insieme.

Ex II Municipio: Ha aperto il suo profilo istituzionale il 3 novembre 2012. Sconfortanti i dati base: 96 follower, 176 following e solo 7 tweet in quasi un anno di attività La media tweet segna la morte de facto dell’account, che non tweetta più da mesi: 0 tweet l’ora e 0 al giorno. Pessima l’interazione, che dovrebbe garantire le risposte ai cittadini. Sinora il Municipio II ha menzionato, in 5 tweet, 13 utenti di cui 7 diversi tra loro. Nessun retweet, questo significa che nessuno dei pochi post pubblicati dal profilo del II Municipio è stato ritenuto rilevante dai suoi 96 follower.

Ex III Municipio: Dati bassi anche in questo caso: 61 follower, 147 following e 4 tweet. Il livello medio di tweet è nullo, come nel caso del profilo dell’ex II Municipio: 0 tweet l’ora e 0 tweet al giorno. Interazione quasi inesistente: in 3 tweet sono stati citati 8 profili di cui 7 tra loro diversi. Nessun retweet anche per il III Municipio.

III Municipio (Ex IV) – Montesacro

Su Twitter ha mantenuto la sua vecchia nomenclatura (IV Municipio). Ha 123 follower, 108 following e 21 tweet. Sconfortante la media tweet. Il III Municipio tweetta mediamente 0 volte al giorno.  Rispetto agli altri municipi analizzati va leggermente meglio sull’interazione. Sinora ha menzionato 50 profili, di cui 18 tra loro differenti, in 12 tweet. Montesacro vince anche la sfida dei reweet. 4 dei suoi tweet sono stati retweettati 5 volte da altri utenti.

XV Municipio (Ex XX) – Cassia, Flaminia

Su Twitter ha mantenuto la vecchia nomenclatura (Municipio XX). Un’area territoriale molto grande e poca capacità di relazionarsi con i suoi cittadini. I dati base sono: 91 follower, 18 following e 5 tweet. La media è di 0,1 tweet al giorno e 0,0 l’ora. Nessuna interazione con altri utenti. Pochi i retweet. Solo 2 tweet sono stati retwettati 3 volte da altri utenti.

 

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply