Le frasi di Buonanno sui Rom e la strategia della Lega sui social network

L’eurodeputato della Lega Buonanno riesce ad imporsi all’opinione pubblica grazie alle sue sparate riprese e rilanciate sui principali social network

di Guido Petrangeli

Le affermazioni di Gianluca Buonanno rilasciate durante il talk Piazza Pulita- i Rom “sono la feccia della società” – sono parte di una strategia comunicativa della Lega per imporsi nell’agenda setting nazionale. Non è un caso che Buonanno abbia immediatamente postato il suo intervento anti-rom sui suoi profili social ottenendo un vasta cassa di risonanza sul web. Ed è ancora più strategica la sua lamentela contro Facebook che avrebbe rimosso dal suo profilo il video con le frasi incriminate.

 

Google e media online

Nella giornata post dichiarazioni Buonanno ha ricevuto più di 40 menzioni in altrettanti articoli da parte di media online. In particolare un editoriale de IlGiornale.it – “Muore in diretta il buonismo dei radical chic” – ha messo in risalto il consenso suscitato dall’eurodeputato ottenendo più di 2.000 mi piace su Facebook e 67 commenti dei lettori Gianluca Buonanno sembra suscitare la curiostà del web ogni qualvolta mette in atto quelle che il settimanale l’espresso ha definitivo “Le carnevalate della Lega”. Parliamo sparate che i protagonisti della lega utilizzano per uscire dall’anomimato e imporsi all’attenzione dell’opinione pubblica. Buonannanno prima delle frasi sui rom, si è preparato il terreno annunciando di voler partire per la Libia per combattere i terroristi: con questa sparata è ha suscitato un elevato livello di ricerche su google sul suo conto (volume 44 in un scala da 0 a 100).

Social network

Partendo da twitter, dove le frasi sui Rom, hanno creato un vero e proprio buzz, possiamo notare come Buonanno sia presente con un profilo twitter poco conosciuto. Nonpstante l’europarlamentare della lega labbia un basso livello di popolarità (è seguito soltanto da 3.397 follower) grazie alle sue esternazioni è riuscito ad imporsi nella twittersfera. Nella giornata di lunedì 2 marzo l’argomento #Buonanno è entrato nella topic trend italiana; martedì 3 marzo l’hashtag dedicato all’europarlamentare del carroccio è stato il più discusso in assoluto su twitter, rimanendo in classifica per più di 17 ore. Il giorno delle dichiarazioni a Piazza Pulita l’account twitter di Buonanno ha ricevuto 825 menzioni, nei giorni successivi ha ottenuto oltre 500 citazioni. Le parole più ricorrenti sull’hasthag #Buonanno sono state: #falsi, #ipocriti, #piazzapulita e #rom. Su Facebook il video di Piazza Pulita contentente le frasi schock di Buonanno ha registrato più di 2.500 condivisioni. Passando a Youtube, infine, abbiamo rilevato come nella giornata di martedì 3 marzo il profilo ufficiale di la 7 ha pubblicato lo spezzone con le frasi di Buonanno risultando con quasi 20mila visualizzazioni l’undicesimo video più visto in Italia. Anche il canale ufficiale dell’esponente leghista (159 iscritti) ha rilanciato le dichiarazioni sui Rom ottenendo però soltanto 1685 visualizzazioni e 35 mi piace.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply