Marino presenta il libro e diventa il personaggio più discusso in rete

Nonostante sia stato costretto a dare le dimissioni, l’ex sindaco Marino è ancora molto popolare sul web dove risulta più seguito di tutti i candidati di centro-sinistra al campidoglio

di Guido Petrangeli

Per chi in questi ultimi tempi si è occupato di Ignazio Marino esiste una certezza granitica: anche un suo piccolo starnuto diventa una bomba mediatica. Figurarsi dopo le parole di fuoco lanciate in occasione della presentazione del suo libro: “Se avessi seguito i consigli del Pd ora sarei in galera”. Ignazio Marino una ne dice e centinaia di migliaia di giornali, blog, radio e social ne parlano. Il personaggio, soprattutto in rete, è molto popolare: qualche settimana fa scrivevamo come sul web sia molto più seguito e commentato di tutti i candidati di centro-sinistra a campidoglio.

Media online

Dopo il suo duro attacco a Renzi e al partito democratico, Ignazio Marino è diventato in pochi secondi il personaggio più chiacchierato in rete. Nella giornata in cui uscivano le sue dichiarazioni di fuoco, Marino è diventato il secondo personaggio italiano più citato dai media online (31 citazioni da parte dei seguenti media online). Soltanto Matteo Renzi con 92 citazioni ha saputo far parlare più di sé.

Twitter

Ignazio Marino, su Twitter, è più popolare di tutti i personaggi candidati fino ad oggi per la corsa al campidoglio. Con i suoi 261mila follower il “marziano” è più seguito di Giorgia Meloni (248mila follower), Roberto Giachetti (46800 follower), Virgiani Raggi (13.300) e Guido Bertolaso (2737). L’ex sindaco di Roma si dimostra anche quello che coinvolge di più i fan: nei suoi ultimi 120 tweet ha rilasciato 121 citazioni di 42 utenti unici e fornito 10 risposte dirette.

Non è un caso che nel giorno della presentazione del suo libro, l’hashtag #marino si è mantenuto per più di 11 ore nella classifica dei topic trend italiani. Con una media di circa 600 tweet all’ora #marino a fine giornata è entrato nella top ten degli argomenti più discussi  nella twitter-sfera italiana. Sulla time-line di Twitter l’argomento #Marino ha fatto registrare circa 4milioni e mezzo di visualizzazioni da parte di più di 2 milioni di utenti unici. La sentiment della vicenda – connotata dal forte attacco a Renzi – è chiaramente visibile dalle parola più associata a #marino, ovvero “attacco” e #Pd.

Tra i top influncer che hanno rilasciato almeno un messaggio su #marino troviamo SkyTg24 (2,236,955 followers) e AdnKronos (348,466 followers). Nella stessa giornata l’account ufficiale di Marino ha avuto un expoloit di menzioni, circa 6868, tanto da risultare a fine giornata il secondo personaggio politico, dopo Matteo Renzi (9622 menzioni), più citato su Twitter.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply