#elezioniroma: testa a testa a due giorni dal ballottaggio

Confronto: Alemanno vince la sfida dei Tweet, Marino quella degli hashtag. Indice Cinguex in ascesa per il sindaco. Il rivale è ancora il più menzionato

di Luca La Mantia

Gianni Alemanno ha postato il tweet più virale della settimana, ma Ignazio Marino ha vinto la guerra degli hashtag. A due giorni dal ballottaggio per l’elezione del sindaco di Roma, la lotta tra i due candidati è sempre più serrata. Dopo le incertezze dell’ultimo periodo, Alemanno è tornato a cinguettare come un usignolo aggiudicandosi la sfida del tweet più popolare. Il sindaco uscente ha saputo sfruttare la meglio il flusso di interazioni conseguite al confronto televisivo con il rivale, andato in onda giovedì su SkyTg24.

Il suo tweet: “I nostri grandi valori sono vita, famiglia e regole. Il 9 e 10 giugno non ti astenere, #vincechivota” postato 4 minuti dopo la chiusura del confronto ha registrato un indice Cinguex di 215,16, il più alto della settimana, ed è stato retweettato 36 volte. Cinguex, ideato dalla Webagency Pixell, che collabora con noi in questo speciale dedicato alle comunali di Roma, rappresenta l’indicatore di sintesi del peso su Twitter della comunicazione di un singolo politico. E’ calcolato attraverso un algoritmo che prende a riferimento, tra gli altri, il numero di follower e la relativa crescita nel tempo, il numero dei tweet e la loro viralità.

“Sceglierò la mia squadra in base ai curricula e al merito, non con indicazioni di partito #ilconfrontoskytg24 #liberiamoroma”, questo il tweet che ha segnato la miglior performance settimanale di Marino. Postato anch’esso in concomitanza con il confronto Tv, ha registrato un Cinguex di 117,53 ed è stato retweettato 20 volte.

Marino si è però aggiudicato la sfida degli hashtag, che abbiamo analizzato nel corso del dibattito su Skytg24. Giovedì #liberiamoroma è stato citato dagli utenti 95 volte nella fascia oraria che va dalle 21 alle 23. Distaccato di poco l’hashtag #vincechivota, proposto da Alemanno, presente in 83 tweet nello stesso lasso di tempo.

Alemanno vince anche la sfida del flusso medio di indice Cinguex settimanale, attestatosi su un valore di 4,30. In calo la media di Marino, che ruoto attorno a un valore di 3,50. Il candidato del Pd, tuttavia, continua a essere il più menzionato su Twitter. Negli ultimi sette giorni il suo profilo è stato citato 117 volte. Le menzioni di Alemanno sono state 75.

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply