Convention di Cleveland: Donald Trump sfonda su web e social network

donald-trump21x

Donald Trump nel giorno dell’investitura a candidato repubblicano supera Hillary Clinton su Facebook e Twitter

di Guido Petrangeli

L’investitura ufficiale come candidato dei repubblicani è avvenuta alla convention di Cleveland. Qui, nello stato dell’Ohio, Donald Trump ha aperto la corsa alla casa Bianca dicendo “Questa convention si svolge mentre l’America è in crisi. La polizia è sotto attacco, il terrorismo minaccia il nostro modello di vita. C’è violenza per le strade, caos nelle nostre comunità”. Poco dopo il suo discorso giornali e agenzie di stampa hanno aperto le prime pagine, dando il via allo sfida tra la Clinton e Trump.

Giunta Raggi bocciata sui social

raggi

 I neo assessori nominati da Virginia Raggi non sfondano sui social: su Facebook e Twitter la loro popolarità è ai minimi termini

di Luca La Mantia e Guido Petrangeli

Alla fine la Giunta targata Virginia Raggi è stata presentata giovedì 7 luglio alla prima riunione del Consiglio comunale di Roma, dopo diversi giorni di incertezze e attese. Il profilo dei neo assessori è di tipo tecnico: molti professionisti e pochi politici. Sarà anche per questo che la giunta è cosi poco popolare sui social network. Su Facebook e Twitter i tecnici scelti dalla Raggi, quando sono presenti, sono praticamente degli sconosciuti.

Altro che #Brexit l’Inghilterra vince #Euro2016 sui social

euro2016

La nazionale guidata da Hogdson è la più popolare su Twitter e Facebook. Secondo posto per la Germania. Azzurri fuori dal podio

di Luca La Mantia e Guido Petrangeli

Anche il calcio è contagiato dalla social mania. In questa analisi abbiamo messo a confronto le 16 finaliste di Euro2016 per capire il livello di popolarità goduto dalle nazionali

Il web elegge la Raggi: Giachetti rimonta su Facebook ma non basta

giachetti-raggi-675

Testa a testa finale tra i candidati al Campidoglio: la Raggi continua a volare su Twitter e Google, ma su Facebook conquista più elettori Giachetti

di Guido Petrangeli e Luca La Mantia

Lunedì 20 giugno i romani si sveglieranno con un nuovo sindaco. I risultati del primo turno hanno visto la Raggi in netto vantaggio, con un Roberto Giachetti staccato di oltre dieci punti percentuali. Nelle nostre analisi sui social e sul web abbiamo fin da subito monitorato un netto vantaggio di Virginia Raggi, soprattutto su Twitter e Google. La nostra ultima indagine, a 2 giorni dal voto, vede la candidata del Movimento 5 Stelle in continua ascesa su Twitter, dove sembra asfaltare il suo diretto avversario. Attenzione però a non sottovalutare Giachetti: su Facebook nell’ultima settimana ha agganciato più potenziali elettori della Raggi.

#SocialBallottaggio: Raggi inarrestabile sui social e su Google, staccato Giachetti

58623236ad31b380f95686035f45be59

La candidata grillina con un exploit di popolarità su Facebook domina i social ed è più ricercata del suo avversario sul Web

di Luca La Mantia e Guido Petrangeli

#SocialCampidoglio, la sfida social tra i candidati a sindaco di Roma, arriva al ballottaggio. Saranno Virginia Raggi e Roberto Giachetti a contendersi l’ambito colle del Campidoglio. E’ sintomatico che nelle nostre analisi sui vari candidati monitoravamo come la Raggi fosse la più efficace su Twitter e Giachetti il più popolare su Facebook. Questo risultato ci sembra l’ennesima dimostrazione di come il posizionamento sui social e sul web sia il vero termometro dei nostri tempi per capire chi può vincere un’elezione politica e chi è destinato ad una magra figura.

#Socialcampidoglio: a 9 giorni dalle urne la Raggi vola su Twitter, cade la Meloni

salescende

Virginia Raggi ottiene più consenso di tutti su Twitter ed è la più cercata in rete ma resta seconda su Facebook dietro Giachetti.  Ennesimo flop della Meloni, ultima su entrambi i social. 

di Luca La Mantia e Guido Petrangeli

Prosegue #SocialCampidoglio, l’appuntamento settimanale de IlSocialPolitico.it che monitora le performance sul web dei principali candidati amministrative di Roma. Ogni settimana facciamo il punto per capire chi, tra i contendenti, ha agganciato più elettori sui social media. La rincorsa della Raggi sembra non arrestarsi su Twitter dove da tre settimane aggancia più elettori di tutti gli sfidanti. Su Facebook tiene ancora Giachetti, primo nel trovare nuovi fan; flop clamoroso della Meloni, ultima su tutti is social.

Roma 2016: Virginia Raggi è più popolare in rete di Alfio Marchini

13177545_915806225190242_5215033731774471186_n-600x450

Virginia Raggi supera Marchini sul web, la candidata grillina è più più popolare su Twitter, Facebook e Google

di Guido Petrangeli

Le prossime elezioni amministrative romane saranno uno dei test politici più importanti degli ultimi anni. La capitale si appresta a diventare l’arena dove si contenderà la leadership del futuro centrodestra. Dall’altra parte del campo il pd proverà a mettere nell’angolo la cosiddetta minoranza di sinistra per affrontare in maniera compatta le elezioni politiche del 2018. In questo quadro di mutevoli interessi politici e partitici salgono le quotazioni dei candidati outsider: Alfio Marchini e Virginia Raggi.

#Socialcampidoglio: Raggi attira più elettori potenziali, Meloni e Giachetti poco attraenti

salescende

La candidata grillina cresce più di tutti su Twitter e resta seconda su Facebook. La leader di Fdi è ultima su entrambi i social. Il vicepresidente della Camera non interessa il pubblico di Google

di Luca La Mantia

Prosegue #SocialCampidoglio, l’appuntamento settimanale de IlSocialPolitico.it che monitora le performance sul web dei principali candidati amministrative di Roma. Ogni settimana facciamo il punto per capire chi, tra i contendenti, ha agganciato più elettori sui social media. Oggi analizziamo solo 4 candidati. Stefano Fassina, infatti, per vizi formali nella presentazione delle liste, è al momento out dalla corsa per il Campidoglio.

#SocialCampidoglio, parte la sfida sul web per i candidati alla poltrona di sindaco

View of  Rome from Castel Sant'Angelo, Italy.

#SocialCampidoglio: Virginia Raggi in vantaggio, più coinvolgente su Twitter e più ricercata in rete. Flop Meloni sui social

Parte #SocialCampidoglio, l’appuntamento settimanale de IlSocialPolitico.it che monitora le performance sul web dei principali candidati alle comunali di Roma. Ogni settimana faremo il punto su chi tra i 5 sfidanti ha “agganciato” più elettori su Twitter e Facebook.  Vi diremo anche chi tra i candidati è il più cercato sul web.

Roma 2016: Giorgia Meloni infligge la prima sconfitta a Marchini su web e social network

marchini-meloni-600x450

Giorgia Meloni risulta più popolare di Marchini sui principali social network: Facebook, Twitter e Youtube

di Guido Petrangeli

Alla fine i rumors provenienti dai corridoi romani di Forza Italia si sono rivelati giusti: Silvio converge su Marchini scaricando Bertolaso. Sarà dunque l’ingegnere romano col pallino del Polo il candidato sul quale scommette il centro-destra. Giorgia Meloni ha già rilasciato dichiarazioni al vetriolo contro la scelta di Berlusconi, bollandola come un autogol voluto a favore di Renzi e del pd romano. Per adesso, una delle poche certezze è che gli elettori di centro-destra si spaccheranno in due tronconi, uno a favore del più moderato Marchini, l’altro sul versante della pasionaria Meloni.